Fiumicino: a metà strada tra la costa e Roma

Image Fiumicino: a metà strada tra la costa e Roma

Fiumicino è un gruppo di comuni sulla costa mediterranea, vicino a Roma. Fiumicino, ovviamente, è l'aeroporto di Roma. Ma la regione ancora meravigliosa è poco conosciuta. Cogli l'occasione per offrirti un soggiorno rilassante e culturale.

Fiumicino, Fregene, una regione aperta al mondo

Fiumicino non è solo il suo aeroporto internazionale. Il comune di Fiumicino copre 213 km2, di cui 24 km di spiaggia e 14 località diverse, 95 stabilimenti balneari con ampi spazi attrezzati con punto di distensione.

Tocca i comuni di Roma, Ladispoli, Anguillara e Cerveteri.

Fiumicino è il capoluogo e forma con l'Isola Sacra un unico habitat diviso da un braccio del Tevere, la Fossa Traiana, il canale dell'imperatore Traiano. Abitato principalmente da pescatori, nel 1923 divenne un vero villaggio su progetto di Giuseppe Valadier (architetto della piazza del Popolo, i giardini del Pincio, Villa Torlonia, ecc.). Attualmente il centro storico è il vero cuore pulsante della città, da un lato il molo e le barche da pesca, gli altri negozi e ristoranti di pesce, alberghi, bar.

Fiumicino e la natura incontaminata

A Fiumicino, vivi a contatto con la natura della riserva naturale, visitando l'oasi di porto, ammirando l'antico porto romano e lasciandosi sedurre dalle dune di Palidoro.

A ciò si aggiungono le indimenticabili passeggiate nei parchi di Villa Guglielmi e la Pineta di Fregene dove Fellini ha realizzato i suoi grandi capolavori di opere cinematografiche. Fiumicino si trova all'interno della Riserva Naturale della Costa Romana e ha diverse oasi del WWF.

L'Oasi di Porto si è naturalmente insediata nel vecchio porto di Traiano. La visita è fatta su carri trainati da cavalli. I bambini apprezzeranno. Parte dell'area è completamente sepolta o occupata dall'aeroporto Leonardo da Vinci. Il porto esiste ancora come un lago (migrazione di uccelli). L'oasi e la sua pineta appartengono alla famiglia Torlonia. I bambini saranno felici di andare in carrozza trainata da cavalli o di scoprire cicogne. E forse non quei bambini

Fiumicino il medievale

I castelli di Maccarese (San Giorgio) e Torrimpietra (Falconieri) faranno conoscere il fascino medievale e le sue leggende.

Fiumicino e siti antichi

Il porto di Claude può essere visitato su richiesta.

Il Porto di Traiano, è diventato l'Oasi di Porto, ce l'abbiamo presentato.

La Necropole di Portus si trova sulla Via Flavia Severiana, costruita nel primo secolo per unire il Porto di Ostia con quello di Claude. Tombe riccamente decorate con dipinti, stucchi e mosaici.

Di recente è stato inaugurato un albergo termale con 2 piscine calde all'aperto e un cocktail buffet dopo le 18:00.

Fiumicino è anche Fregene

Piccola città di mare, Fregene comincia a riavvivarsi in primavera. I Romani fuggono da Roma e vengono a crogiolarsi al sole, a mangiare pesce fresco nel ristorante o a prendere un gelato.

Fregene si trova a 3 km dalla costa, con stabilimenti balneari, chioschi, spiagge libere di sabbia fine, quasi tutte dotate di giochi sulla sabbia per bambini, ristoranti, buffet, caffetteria e docce. Molti offrono ore felici al tramonto con la musica. Ideale per rilassarsi e nuotare durante il giorno e, se ne hai voglia, per ballare la sera prima di tornare a Roma. Per accedere alle spiagge di Fregene, prendere il treno alla stazione Termini, in direzione Maccarese-Fregene. Quindi, prendi uno degli autobus locali che effettuano il servizio navetta per le spiagge in circa 30 minuti. Prezzo: meno di 5 €.

Infine, ci si può rilassare nella grande pineta dedicata a Federico Fellini. Diventa partner dell'agenzia di viaggi Edreams andando su edreams-partners.com/it